Real Forlimpopoli-Sammartinese 1-0

forlimpopoli_vs_pao.jpg

La sfida al vertice fra le due compagini forlivesi si risolve al 92′ grazie ad una “furbata” di Visani che si aggiusta la palla di mano prima di battere a rete: l’arbitro, coperto dalla selva di giocatori accorsi in area, non vede e, purtroppo, convalida. Come un paio di settimane in serie A (rif. Roma-Inter), lo scontro fra le due capoliste viene privato di tutta la sua bellezza da un’espulsione: Fiore al 15’pt si fa cacciar fuori per somma di ammonizioni. La gara rimane comunque vivace anche perchè i ragazzi di San Martino sembrano avere tre polmoni. L’occasione più nitida del primo tempo capita però ai padroni di casa con Visani: Paolini a tu per tu blocca la sfera fra le gambe. Nel secondo tempo la Sammartinese decide di lasciare in attacco il solo Mercuriali, Schiavo lascia il posto a Serri che va a dar manforte a un Brunelli in formato Gattuso. L’occasione più ghiotta per gli ospiti capita proprio sui piedi del nuovo entrato che a 20′ dal termine, a tu per tu con Argnani, spedisce fuori. I padroni di casa invece, spinti dal tifo dei suoi fedelissimi ultras vanno vicini al vantaggio in altre due occasioni con Fabbri e Ursillo ma Paolini è in gran forma e dice no ad entrambi. Come inizialmente accennato, tutto sembrava concludersi verso un giusto pareggio (la squadra di Reciputi nonostante l’inferiorità numerica ha tenuto egregiamente il campo misurandosi più che alla pari col degno avversario) quando nel finale, sugli sviluppi di una punizione battuta egregiamente da Esposito, la “genialata” di Visani si abbatte sugli Uomini di San Martino e rovina la magia della partita più combattuta di questo inizio di campionato.

“Ora però è ora di guardare avanti perchè, nonostante la sconfitta, penso che la mia squadra sia uscita dal match con 3 punti in classifica in meno ma con una consapevolezza in più: se mettiamo fuori i “cosiddetti” neanche in dieci contro undici nessuno ci può spaventare, anche perchè noi, ogni domenica, scendiamo in campo in 25!”

Domenica arriva a San Martino la Pianta quindi FORZA SAMMARTINESE!

FORLIMPOPOLI: Argnani, N. Bertaccini, M. Bertaccini, Spazzoli, Esposito, Visani, Fabbri, Malandri (15′ pt Gaudenzi), Zanchini (10’st Ursillo), Casadei, Callisti (17′ st Magnani). A disp: Angelicchio, Dibra, Siboni, Viroli. All: Paolini

SAMMARTINESE: Paolini, Forcellini, Cucchi, Gardini, Pazzi, Brunelli, Mengozzi (12’st Rosetti), , Fiore, Mercuriali, Schiavo (1’st Serri), Petrini (23’st Cecchi). A disp: Corbara, Ricci, Mariani, Luccaroni. All. Reciputi

Marcatori: 47′ Visani

Espulsioni: 15’pt Fiore (S), 47′ Casadei (F) e Serri (S).

  • Il Corriere di Romagna ha scritto:

Il Forlimpopoli al 92′ vince sulla Sammartinese. I padroni di casa hanno avuto 3 palle gol, ma il portiere Paolini ha sempre salvato sui tiri ravvicinati di Fabbri e Visani nel primo tempo e Ursillo nella ripresa. La Sammartinese per quasi tutta la partita ha giocato in dieci per l’espulsione di Fiore. La rete arriva al 47′ su punizione di Esposito: Visani corregge il tiro siglando la vittoria per 1-0.

  • Un’altra sintesi della partita è possibile leggerla anche cliccando qui.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2007/08, girone d'andata, II categoria girone P e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...