Sammartinese-Premilcuore 4-2

In una partita inutile per tutti la Sammartinese, che mercoledì sarà impegnata nella decisiva semifinale di Coppa Emilia contro il Corpolò, vince contro un Cus Premilcuore che, dopo esser stato maltrattato per tutto il primo tempo e per buona parte del secondo, nel finale si risveglia con l’ingresso in campo del suo allenatore giocatore Sauro Pezzi. Come dicevamo, il primo tempo è a totale appannaggio della squadra di casa che però, conscia di giocare un calcio piacevole, si guarda troppo allo specchio badando poco al sodo in fase conclusiva. Le molteplici occasioni create nei pressi dell’ottimo Campana infatti non hanno alcun effetto e, per vedere un goal, bisogna attendere il 25esimo quando capitan Gardini di testa approfitta dello scontro aereo fra l’estremo ospite e un suo difensore in seguito agli sviluppi di un corner, 1-0. A raddoppiare pensa poi Andreini su suggerimento di un Mengozzi scatenato sulla fascia destra 2-0. Il primo giro di orologio si chiude con altre occasioni per padroni di casa ma senza altre reti. A pochi minuti dall’inizio della ripresa, Schiavo mette il sigillo sul 3-0 e, pochi minuti dopo Fiore, sugli sviluppi di una mischia in area susseguente ad un corner, sembra chiudere i conti sul 4-0. La Sammartinese attacca ancora per una decina di minuti poi lascia le redini del match in mano agli ospiti. Gli ultimi venti minuti quindi registrano molteplici occasioni per i Premilcuoresi. Al 23st Paolini in uscita disperata evita il peggio su Brocchi e si ripete al 27st su Tedaldi. Negli ultimi dieci minuti invece, entra in campo e sale direttamente in cattedra l’esperienza di Pezzi, vecchia volpe che calca da anni i campionati di categoria. Al 32st Sauro, di testa, conclude sulla traversa e, sulla respinta, Tedaldi accorcia per il 4-1. Al 35st invece, su un cross dalla sinistra, lo stesso Pezzi conclude al volo una bellissima parabola sul secondo palo che l’estremo di casa non riesce a respingere, è il 4-2. La partita si innervosisce quindi un pochino e, nel finale, il direttore di gara deciderà di interromperla qualche minuto prima data la scarsa valenza di un match che la Sammartinese avrebbe quantomeno potuto chiudere molto prima e con più rotondo distacco. L’importante sarà ora concentrarsi sull’impegno di mercoledì pomeriggio a San Martino: chi vince, probabilmente, affronterà la finale con la consapevolezza di aver già in tasca il titolo di prima categoria per l’anno a venire! FORZA SAMMARTINESE!!!

P.S. I miei complimenti al Forlìmpopoli Calcio che, con una giornata di anticipo, ha conquistato meritatissimamente la promozione in prima categoria!..speriamo di rincontrarci anno prossimo! 🙂

Sammartinese: Paolini, Forcellini, Romanini, Gardini, Pazzi, Mengozzi, Andreini (Serri), Mercuriali, Schiavo (Cecchi), Cucchi (Rosetti). A disp: Corbara, Brunelli, Mariani, Montebello, Zampiga. All. Reciputi

Cus Premilcuore: Campana, Calamassi, Rinieri, Placucci, Alessandrini, Baruffi, Giannellini, Abetti, Brocchi (Pezzi), Tedaldi, Koukoue (Mambelli). A disp: Erani, Guantigro, Marianini. All. Pezzi

Marcatori: 25pt Gardini, 30pt Andreini, 4st Schiavo, 11st Fiore, 32st Tedaldi, 35st Pezzi

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2007/08, articoli, girone di ritorno, II categoria girone P, partite e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...