Ronta-Asar Riccione 4-3


Gara scoppiettante questo pomeriggio in quel di Ronta dove la squadra di Mr Piraccini dimostra ancora una volta di saper divertire a scapito delle coronarie dei suoi tifosi: tanti infatti i gol sbagliati e troppi i gol subiti in proporzione al gioco espresso dagli avversari. In ogni caso si registra il terzo successo consecutivo, quarto considerando il match di Coppa Emilia di mercoledì. Parte la gara e dopo appena 120” dal fischio d’inizio i padroni di casa passano in vantaggio con Riva. L’attaccante raccoglie l’assist di Abriani e solo davanti alla porta fa 1-0. Passano appena due minuti dal gol e gli ospiti impegnano subito Vitali sulla conclusione di Ubaldi da fuori area ma, poco dopo, rimangono in dieci uomini per l’espulsione di Calabrese. Al 18′ il Ronta raddoppia ancora con Riva, che con la doppietta di ieri pomeriggio, sigla la terza rete in 4 giorni (il giocatore aveva segnato mercoledì scorso in coppa contro il Bakia): il centravanti viene servito da un perfetto lancio del capitano Tosi, entra in area e di destro infila per la seconda volta Righetti: 2-0.


Al 28pt angolo da destra, Righetti respinge e Abriani spara nella mischia dove Tosi si stende per terra e, non si sa in quale maniera, devia di tacco sfiorando il palo. Sul rinvio da fondo l’Asar propone Al 40pt Magnani si libera bene in area ma l’estremo difensore ospite para e manda tutti a bere un the caldo. Nella ripresa l’Asar accorcia subito le distanze con Bolognini grazie ad un calcio di rigore un po’ generoso assegnatogli, 2-1.


Trascorrono appena 4 minuti ed i biancorossi allungano grazie all’abile Dall’Olio che si fa trovare al posto giusto sugli sviluppi di un corner e realizza il 3-1.


All’11st il folletto Abriani cerca gloria ma a tu per tu spara addosso a Righetti. Dieci minuti più tardi invece è Vitali a mettersi in mostra spedendo in angolo una rovesciata davvero insidiosa dello scatenato Bolognini. Al 29pt è ancora il Ronta a spingere ma Tosi spedisce fuori di testa praticamente a porta vuota. Gol mangiato e gol subito cosicché alla mezz’ora, Bolognini segna il 3-2 che riaccende le speranze dei suoi grazie ad una deviazione in mischia susseguente ad una punizione da trenta metri. Passa un minuto e Magnani si divora la rete della tranquillità che realizza però al 33st James Bondi, 4-2. Ma, come avrete potuto capire dalla cronaca di questo match, di tranquillo c’è stato ben poco. A 7minuti dalla fine infatti l’Asar trova un’altro goal: questa volta è Dellamarchina a festeggiare il 4-3 dopo che Andrea Balzani e Bondi per il Ronta non erano riusciti a concretizzare altri due possibili gol per i locali. La sfida scivolerà poi fino al 95′ senza cambiare più il punteggio. Domenica prossima a Verucchio si spera che la trasferta non venga vietata ai deboli di cuore. FORZA RONTA!

RONTA: Vitali, Dall’Olio, A. Balzani, Succi (35′ st Brusciano), Garavini, Casadei (22′ st Minotti), Abriani, Riva (28′ st S. Balzani), Bondi, Tosi, Magnani. A disp.: Paolini, Mazza, Bravaccini, Tonetti. All.: Piraccini – Colori: Bianco-nero-rossi

ASAR RICCIONE: Al. Righetti, Ceccaroni, Casadio, Polverelli, An. Righetti, Calabrese, Perone (10′ st Dellamarchina), Gasperoni (20′ pt Ballarini), Ubaldi (1′ st Facchini), Bolognini, Andreani. A disp.: Ravagli, Strocchi. All.: Pessina – Colori: gialli

ARBITRO: Canali da Bologna

RETI: 2′ pt e 18′ pt Riva, 2′ st Bolognini (rig.), 6′ st Dall’Olio, 30′ st Bolognini, 33′ st Bondi, 38′ st Dellamarchina

Espulso: Al 2′ pt è stato espulso Calabrese per proteste.

Ammoniti: Riva per il Ronta; Ubaldi, Andreani e Ballarini per l’Asar Riccione

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in 2008/09, foto, I categoria girone H, partite e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...