Zola Predosa-Zocca 3-1

zola_zocca

Ponte Ronca – Altri 3 punti importanti per la classifica dello Zola che fatica contro lo Zocca agguantando la vittoria solo nei minuti finali ed in dieci uomini per via dell’espulsione del proprio capitano. La partita in realtà era iniziata in discesa per gli uomini di Biagini che, al primo minuto, avevano trovato il goal del vantaggio: Aldrovandi allarga per Stabile che serve in area Tonelli, come al solito spietato realizzatore…è 1-0! Al 9pt la il portiere zolese Masi si toglie  la ruggine dai guantoni fermando a tu per tu Ronchetti. Cinque minuti più tardi azione show sull’asse Capparelli-Stabile-Ortiz-Tonelli: il partenopeo libera di tacco l’amico di tante serate sulla tre quarti, da questi al Boliviano Toledo bravo a servire samba-Tiago che conclude fuori di poco. Al 24pt ancora Ronchetti contro Masi, questa volta la conclusione è fuori di poco. Un minuto dopo è la volta di Barone che in area ospite sciupa tutto con una improbabile piattone al volo. A due minuti dal the caldo altra occasione per i padroni di casa con Cascio che, servito da Tonelli, incespica nel dribbling anziché servire nuovamente il compagno ben appostato per un possibile  tap in. Al rientro dagli spogliatoi l’estremo ospite Carboni è protagonista fermando l’asse Cannone-Pagliuchi che al 5st, 8st e 9st confezionano tre palle gol. Al 15st arriva però la doccia fredda per la capolista: questa volta Ronchetti fora Masi su punizione ed è 1-1. Al 25st l’episodio chiave del match infatti, per via del secondo cartellino giallo, viene espulso Ciaccio, il capitano-pilastro della difesa rosso-blu. Il segnale è forte ed inequivocabile: ora bisogna dare il 110% per ottenere l’intera posta. I giovani ragazzi di Biagini non si demoralizzano e rispondono presente mettendosi di impegno per raggiungere la vittoria. Al 36st gli sforzi vengono ripagati: su una punizione da sinistra di Tonelli, Carboni respinge e Cannone di testa ribadisce in rete per il 2-1. Al 44st, ancora Tonelli, serve da destra Pagliuchi che non impatta di pochissimo. Allo scadere il 3-1 di furia-samba do Brasil Tonelli che ruba palla ai difensori ospiti a metà campo, si invola, e trafigge Carboni per il 3-1 finale. Ora i pensieri della capolista dovranno immediatamente rivolgersi verso l’insidioso ritorno di Coppa Emilia in casa contro il Serramazzoni (all’andata finì 2-2). FORZA ZOLA!

Asd Zola Predosa: Masi, Golinelli (31st Angelini), Capparelli, Ortiz, Ciaccio, Barone, Cannone, Aldrovandi, Cascio (1st Pagliuchi – 45st Zamboni), Tonelli, Stabile. A disp: Paolini, Tucci, Doti, Speranza. All. Biagini

Zocca: Carboni, Garavini, Muratori, Baschieri, Casaccio Luca, Casaccio Luigi, Ruzza M., Boffa (28pt Bellucci – 37st Ruzza S.), Ronchetti, Dalloli, Ferri, Sabatini. Adisp: Campeggi, Albertini, Rubini. All. Montagnari

Arbitro: sig. Mazzacurati di Imola

Ammoniti: Aldrovandi, Ciaccio, Cannone, Stabile

Espulsi: 25st Ciaccio (Zola)

Questa voce è stata pubblicata in 2009/10, girone d'andata, I categoria girone D, partite e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...